La Banca a Km Zero

Il Ministero dello Sviluppo Economico ha stanziato 100 milioni di risorse da erogare tramite “Voucher per la digitalizzazione”, finalizzati a sostenere interventi di digitalizzazione dei processi aziendali e di ammodernamento tecnologico.

· BENEFICIARI: micro, piccole e medie imprese (PMI) costituite in qualsiasi forma giuridica. Sono escluse, pertanto, le grandi imprese, ovvero quelle con oltre 250 dipendenti o che superano i 50 milioni di euro di fatturato.

· FINALITÀ: l’intervento prevede un contributo a fondo perduto, erogato tramite concessione di un apposito Voucher, utilizzabile per l'acquisto di hardware, software e servizi specialistici, che consentano all’impresa di: 

- migliorare l'efficienza aziendale;

- modernizzare l'organizzazione del lavoro, mediante l'utilizzo di strumenti tecnologici e forme di flessibilità del lavoro, tra cui il telelavoro;

sviluppare soluzioni di e-commerce;

fruire della connettività a banda larga e ultralarga o del collegamento alla rete internet mediante la tecnologia satellitare;

realizzare interventi di formazione qualificata del personale nel campo ICT.

Come si richiede il voucher

· Le domande potranno essere presentate dalle imprese, utilizzando la Carta nazionale dei Servizi (CNS), esclusivamente tramite una procedura informatica online sul sito del MISE

· Le domande possono essere presentate dalle imprese a partire dalle ore 10.00 del 30 gennaio 2018 e fino alle ore 17.00 del 9 febbraio 2018

· Già dal 15 gennaio 2018 è possibile accedere alla procedura informatica e compilare la domanda.

· Entro 30 giorni dalla chiusura dello sportello online, quindi entro l’11 marzo 2018 il Ministero dello Sviluppo Economico (MISE) adotterà un provvedimento contenente i nomi delle imprese ammesse al contributo e l'importo dell'agevolazione prenotata. 

Gli investimenti potranno essere effettuati solo successivamente a tale approvazione del Voucher, cioè indicativamente dalla metà di marzo 2018 in avanti. Nel caso in cui l'importo complessivo di tutti i Voucher richiesti e concedibili sia superiore all'ammontare delle risorse disponibili, il Ministero procederà al riparto delle risorse, su base regionale. Tutte le imprese ammissibili alle agevolazioni concorrono a tale riparto, senza alcuna priorità.

Vai al sito del MISE: http://www.sviluppoeconomico.gov.it/index.php/it/incentivi/impresa/voucher-digitalizzazione

Vuoi un supporto per sfruttare al meglio questa opportunità?

Vieni a trovarci nelle nostre filiali.

Troverai una persona esperta pronta ad ascoltarti e a darti le informazioni che ti servono.

 

Vai all'inizio della pagina