La Banca a Km Zero

Imparare a risparmiare è molto importante.

La Banca di Credito Cooperativo dell'Alto Reno vuole aiutare i bambini in questo compito.

Con l'aiuto dei genitori, dei nonni, della scuola, i bambini possono prendere coscienza del concetto del risparmio: mettere da parte qualche soldino oggi, magari con qualche rinuncia, per averne un po' di più domani.

Inizia subito a risparmiare

A chi è dedicato "Cucciolo"

Il libretto "Cucciolo" è dedicato ai figli dei Soci della Banca di Credito Cooperativo dell'Alto Reno da 0 a 13 anni.

Per l'apertura è necessaria la presenza del genitore, si tratta infatti di un libretto nominativo.

Speciale Neonati

Se il libretto viene aperto nei primi sei mesi di vita il primo versamento di 20 euro lo regala la Banca: un piccolo gesto per un grande futuro.

Le caratteristiche

Il primo versamento può essere al massimo di 500 euro.I versamenti successivi non potranno superare i 300 euro mensili.

  • Il limite sui prelievi è di 50 euro giornalieri e 300 mensili.
  • Il saldo massimo è di 10.000 euro
  • Nessuna spesa di gestione.

E i genitori che non sono Soci della Banca?

L'impegno del Credito Cooperativo si concentra, in particolare, nel soddisfare i bisogni dei soci e dei clienti, ricercando il miglioramento continuo della qualità e della convenienza dei prodotti e dei servizi offerti.

Tutti possono diventare Soci della Banca di Credito Cooperativo.

Essere Soci significa partecipare attivamente alla vita della Banca, condividerne i valori e l'impegno sul territorio.

Significa usufruire di tanti vantaggi su tutti i servizi bancari offerti.

Il personale della Banca è a disposizione per fornire tutte le indicazioni necessarie.

 

Speciale Neonati

Se il libretto viene aperto nei primi sei mesi di vita il primo versamento di 20 euro lo regala la Banca: un piccolo gesto per un grande futuro.

 

Vai all'inizio della pagina